1987

Proprio durante uno dei viaggi fotografici d'infanzia, ho trovato la mia prima macchina fotografica a pellicola su una pietra nel Partenone di Atene, dimenticata probabilmente da un turista giapponese.

Ho chiesto ai miei genitori se potevo tenerla (avevo solo 12 anni) e loro coscienti dell'importanza della macchina fotografica, per chi la aveva persa, mi hanno detto di riportarla immediatamente dove la avevo trovata. Ho chiesto a tutti i turisti del partenone se la macchinetta fotografica trovata era loro, ma nessuno aveva perso la macchinetta, così vedendo quanto  era importante per me i miei genitori alla fine mi hanno concesso di tenerla. Mi sembrava di vivere un sogno, avevo la mia prima macchinetta fotografica. Quella vecchia macchinetta pentax a rullino mi ha poi accompagnato per molti anni, fino all'avvento delle fotocamere digitali.